Ai giorni nostri

Nel 1986 la crisi di Alfa Romeo sembra ormai irreversibile e Finmeccanica si trova costretta a cedere l’azienda al Gruppo Fiat. Seguono anni controversi, in cui a successi sportivi e commerciali si alternano periodi molto meno floridi. È il periodo della 164 e della 155, fino al grande passo in avanti segnato dalle 156, 147, 8C Competizione, Mito e Giulietta. E finalmente la 4C, che apre una nuova epoca.
Nel frattempo nasce Fiat Chrysler Automobiles e si pongono le basi per un grande rilancio che ripartirà proprio da Alfa Romeo, da Milano, dalla sua tradizione e dal suo futuro.


condividi su

condividi su

LA MACCHINA DEL TEMPO
MUSEO STORICO ALFA ROMEO

STAFF DEL MUSEO NOTE LEGALI WEB CREDITS PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
@Copyright 2015