Arna

​La storia della piccola Alfa che parla giapponese

Vettura compatta di segmento inferiore all’Alfasud, l’Arna vede la luce grazie alla joint-venture fra Alfa Romeo e Nissan Auto firmata il 9 Ottobre 1980. I gruppi meccanici, ad eccezione delle sospensioni posteriori, sono dell’Alfasud mentre la scocca è quella prodotta in Giappone della Nissan Cherry. Per l’assemblaggio della scocca era nel frattempo sorto un nuovo stabilimento a Pratola Serra (Avellino)distante 50 Km dall’Alfasud. La vettura venne presentata al Salone di Francoforte 1983 e accompagnata da una sfortunata campagna di comunicazione che aggravò ulteriormente la diffidenza con cui era stata accolta la vettura. Tuttavia, a compromettere il progetto dopo poco più di 58.000 esemplari prodotti fu soprattutto la variazione di cambio fra lira e yen che rese presto poco redditizia la joint-venture con Nissan.

condividi su

LA MACCHINA DEL TEMPO
MUSEO STORICO ALFA ROMEO

STAFF DEL MUSEO NOTE LEGALI WEB CREDITS PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
@Copyright 2015