Formelle di San Martino

​Le terracotte che raccontano la vita di una fabbrica-modello

Lo stabilimento aeronautico San Martino di Pomigliano d’Arco vede la luce già nel 1938, quando l’Alfa Romeo di Ugo Gobbato, ormai sotto controllo militare da tre anni, è sempre più impegnata nella produzione avio. Non solo una fabbrica, ma un vero e proprio ecosistema industriale che ha al proprio interno scuole, dopolavoro e le abitazioni per operai e impiegati. Proprio sulle porte di queste palazzine vennero affisse oltre cinquanta formelle in terracotta raffiguranti le varie fasi della produzione. Alcune di essse sono conservate al Museo.

condividi su

LA MACCHINA DEL TEMPO
MUSEO STORICO ALFA ROMEO

STAFF DEL MUSEO NOTE LEGALI WEB CREDITS PRIVACY POLICY COOKIE POLICY
@Copyright 2015